JXTC Urban Life - шаблон joomla Продвижение

Noticias e información

“FERMEZZA E UN GOVERNO ELETTO PER FAVORE”

Escrito por Eugenio Sangregorio
Categoría: Articulos escritos Creado: Jueves, 13 Julio 2017 01:07

L’ITALIA DEVE DIMOSTRARE CHI SIAMO: CHIARO MESSAGGIO ALLA MERKEL

 

Resultado de imagen para italia merkelIl momento segue delicato per l’UE, lo sappiamo, ma è fondamentale che il governo che sia eletto alle prossime politiche, oltre ad avere un supporto popolare forte, dovrà fare la voce forte  con la Germania e la sua cocciuta posizione di nave insegna del continente.
Nessuno può mettere in dubbio che Angela Merkel si sa forte e preparata: è una donna di ferro che, a differenza della Thatcher, si nasconde dietro una figura di dolcezza bonacciona.
Ha preso il timone dell’UE da molti anni ed ha sopravvissuto, con equilibrio e fermezza, a grandi tempeste. Il mondo è cambiato tanto e continua a cambiare costantemente e la Merkel, forse, non è di quei politici che rischiano troppo.
Lo ha dimostrato con l’immigrazione quasi indiscriminata ed una diplomazia abbastanza benevolente.
Il paese che lei rappresenta è sicuramente il più ricco ed equilibrato dell’UE, ma si è arrogato un controllo abbastanza scomodo, forse uno degli argomenti della Gran Bretagna per dire basta con il suo “brexit”.
Abbiamo visto nel passato recente il governo Renzi che, ai moniti della Germania ha risposto con la proposta della flessibilità, visto che l’Italia, dal 2008, non riesce a decollare.
Quella fu una prima timida battaglia vinta che ha dato un po’ di respiro ed ha fatto ottenere i famosi 20 miliardi di Euro dell’UE per curare le ferite. Ma il panorama, ora, aldilà del miglioramento, sta in discesa.
Di nuovo Renzi esige più fermezza a Gentiloni per una risposta secca alla Germania che insiste su un azzeramento del deficit fiscale.
Resultado de imagen para italia merkel UE
Non si può esigere troppo all’ennesimo Premier NON ELETTO che deve barcamenarsi sul ghiaccio senza pattini e senza cadere. Dall’ottobre del 2011 l’Italia non ha più un Presidente del Consiglio eletto: dopo la caduta, nel 2011 di Silvio Berlusconi, abbiamo avuto Monti, Letta, Renzi e Gentiloni: nessuno è stato scelto dalla gente e questo è grave per una Democrazia che si faccia rispettare.

Angela Merkel è considerata da più della metà dei politici nostrani un’anti-italiana: non crediamo proprio che sia così e sicuramente, se ci sono colpe, sono tutte italiane, perché è facile accusare un terzo per i problemi italiani.

 

vedere l'articolo originale sul sito di italiachiamaitalia.it cliccando qui

 

 

 

participa al cambio

con usei.. tu voz tiene voto en el parlamento

 

Galería de fotos

  
  

Contacto

Av. Centenario 2002, Beccar, CP: 1643
Buenos Aires, Argentina

 

(54) 011 4743 0335

(54) 011 4743 7883

 

info@usei-it.org